10 libri food da leggere assolutamente

consigli letture cibo chef

Da autobiografie di grandi chef a riflessioni antropologiche, dal foraging alla frollatura del pesce. Alcuni libri sul mondo del cibo e della ristorazione che consigliamo di leggere.

  1. Il grande libro del pesce di Josh Niland 
  2. The devil in the kitchen di Marco Pierre White
  3. Imparare l’arte del foraging di Valeria Margherita Mosca
  4. La cucina è arte? Filosofia della passione culinaria di Nicola Perullo
  5. Kitchen Confidential di Antony Bourdain
  6. I conti con l’oste di Tommaso Melilli
  7. Denominazione di origine inventata di Alberto Grandi
  8. Grassi, dolci, salati di Michael Moss
  9. Where Chefs Eat. La guida ai ristoranti preferiti dagli chef di Joe Warwick
  10. Buono da mangiare di Marvin Harris

1. Il grande libro del pesce di Josh Niland 

Nuovi modi per cucinare, mangiare e pensare al pesce. L’australiano Josh Niland gestisce con sua moglie un ristorante e una pescheria a Sydney. Lo chef vuole ridare importanza a questa proteina di mare per valorizzarla al massimo e tra le tecniche si parla anche di frollatura. Nel libro si trovano 60 ricette con 15 tipologia di pesce, dalla testa alla coda. Scopri di più.

il grande libro del pesce di Josh Niland

2. The devil in the kitchen di Marco Pierre White

Un’autobiografia personale di uno chef imprenditore e maestro di Gordon Ramsay, Heston Blumenthal e Mario Batali. Marco Pierre White è stato il primo chef britannico ed il più giovane al mondo a vincere tre stelle Michelin. Con lui vediamo i retroscena dei più grandi ristoranti di Londra ma anche la sua vita turbolenta guidata dalla sua devozione al cibo.Scopri di più.

the devil in the kitchen di marco pierre white

3. Imparare l’arte del foraging di Valeria Margherita Mosca

La passione di Valeria è unica e la condivide con noi in questo libro di informazioni uniche su cosa ci può offrire di commestibile il nostro ecosistema. Conoscere, raccogliere, consumare il cibo selvatico. Nel libro si parla di oltre 150 specie di alghe, licheni, funghi e molto altro che la natura ci offre per poterci cibare. Siamo accompagnati nell’esplorare ciò che l’autrice scopre nei suoi trekking dandoci i consigli di un’esperta. Scopri di più.

imparare l'arte del foraging di Valeria Margherita Mosca

4. La cucina è arte? Filosofia della passione culinaria di Nicola Perullo

Una profonda riflessione sul rapporto tra cucina e arte. Alla domanda si risponde in maniera non banale, con riflessioni su estetica, storia, antropologia e gastronomia. Il volume si struttura in nove tesi, tra teoria ed esempi. Si parla ad esempio come la grande cucina in Occidente è generalmente rappresentata dall’innovazione mentre in paesi come il Giappone deriva da una ripetizione continua alla ricerca della perfezione.  Scopri di più.

la cucina è arte? filosofia della passione culinaria di Nicola Perullo

5. Kitchen Confidential di Anthony Bourdain

Un grande classico. Uno sguardo al mondo della ristorazione con qualche insight da non mancare sulle verità delle grandi cucine newyorkesi. Anthony Bourdain racconta nella sua biografica momenti personali come l’inizio della sua grande passione per il cibo ovvero quando assaggia un’ostrica in Francia ma anche della sua dipendenza dalle droghe. Da leggere per scoprire perché non conviene andare a mangiar fuori nei ristoranti il brunch. Scopri di più.

kitchen confidential di Anthony Bourdain

6. I conti con l’oste di Tommaso Melilli

Un cuoco che sa scrivere ed anche molto bene. Così Tommaso gira e lavora in alcuni dei ristoranti iconici italiani per raccontarne il successo e le realtà legate alla figura dell’oste. Alcuni di questi? Andrea Gherra del ConsorzioDiego Rossi di Trippa, Sarah Cicolini di Santo PalatoPaolo Lopriore del Portico e l’oste francese Pierre Jancou (Racines, Vivant) raccontati da un cuoco scrittore o meglio uno scrittore cuoco. Scopri di più.

I conti con l'oste di Tommaso Melilli

7. Denominazione di origine inventata di Alberto Grandi

L’origine del pomodoro di Pachino? È un ibrido prodotto in laboratorio da una multinazionale israeliana delle sementi.  Un’analisi sulle bugie del marketing sui prodotti tipici italiani. Una provocazione che fa riflettere sull’origine di alcuni prodotti che rappresentano il made in Italy. Scopri di più. Ora anche il podcast su Spotify.

Denominazione di origine inventata di Alberto Grandi

8. Grassi, dolci, salati di Michael Moss

Da leggere per capire come spesso l’industria alimentare ci ha ingannati e continua a farlo. Il successo chimico, economico, comunicativo e legale di come grandi società hanno costruito e dominato il mercato spiegato con retroscena ed esempi pratici. Nel leggere questo libro scoprirete la storia della causa legale fatta dai dentisti americani ai cereali zuccherati oltre che al perché la Coca Cola è oggi così iconica. Scopri di più.

grassi dolci salati di Micheal Moss

9. Where Chefs Eat. La guida ai ristoranti preferiti dagli chef di Joe Warwick

Cerchiamo sempre di farci consigliare da amici intenditori o da food influencers su dove mangiare. In questo libro sono proprio gli chef stessi a consigliarci dove, in tutto il mondo, conviene prenotare un tavolo. Tra i 600 chef anche Massimo Bottura, René Redzepi, Ferran Adrià, Yotam Ottolenghi e molti altri. Scopri di più.

Where Chefs Eat. La guida ai ristornati preferiti dagli chef di Joe Warwick

10. Buono da mangiare di Marvin Harris

Finiamo con un po’ di antropologia. Perché alcuni mangiano cani e gatti, mentre altri evitano la carne di mucca, maiale o cavallo? Perché alcuni odiano il latte e i suoi derivati, mentre altri considerano cibo prelibato lombrichi e cavallette? Perché la vacca in India è sacra e la carne di maiale viene considerata impura in alcune religioni? Le risposte nel libro. Scopri di più.

Buono da Mangiare di Marvin Harris

Scritto da Erica Fifield

2 Mar, 2022

Articoli recenti

Sostenibilità: un ristorante dovrebbe davvero pensarci?

Sostenibilità: un ristorante dovrebbe davvero pensarci?

In questo articolo vedremo come mai la sostenibilità ambientale sta diventando sempre più rilevante anche nel settore horeca. A seguito di un interesse crescente stanno nascendo sempre più strumenti e riconoscimenti di sostenibilità a livello nazionale e...

La ristorazione contro lo spreco alimentare

La ristorazione contro lo spreco alimentare

Quasi un terzo del cibo, prodotto per il consumo umano, viene sprecato a livello globale (circa 2,5 miliardi di tonnellate all'anno) generando un alto spreco alimentare.  Solo nei paesi europei ogni anno vengono generati 88 milioni di tonnellate di rifiuti...

5 azioni per rendere il tuo ristorante più sostenibile

5 azioni per rendere il tuo ristorante più sostenibile

Perché la sostenibilità è importante e quale valore aggiunto porta al tuo locale? Il problema del cambiamento climatico e dello sfruttamento eccessivo delle risorse limitate sta aumentando il bisogno di attuare delle modifiche nelle aziende portando all’ottimizzazione...

È la fine dei menù degustazione?

È la fine dei menù degustazione?

Parliamo di tasting menu: quando funziona, quali sono le cose a cui fare attenzione e come sarà il suo futuro "Sarà la fine del cucinare con le pinzette?" twitta Cathy Erway, Food Writer internazionale, alla notizia della chiusura di uno dei grandi nomi della...

Stress e ansia in cucina: cosa sono e come affrontarli

Stress e ansia in cucina: cosa sono e come affrontarli

Quando si lavora a contatto con il pubblico, soprattutto in un ambito come quello della ristorazione, non sempre è facile sostenere e gestire le dinamiche interpersonali e intrapersonali come lo stress e l'ansia.   D’altronde, la gestione di un ristorante è molto...

Chilometro zero? Come valorizzarlo nel menù

Chilometro zero? Come valorizzarlo nel menù

Valorizzare il chilometro zero Chilometro zero e i suoi vantaggi Proviamo col chilometro vero Un cliente felice è un cliente che ritorna I fornitori intorno a me Valorizzare il chilometro zero Non esiste una scienza esatta per determinarne una perfetta riuscita....

Frollatura del pesce: cosa sapere

Frollatura del pesce: cosa sapere

La frollatura del pesce: tutto quello che c'è da sapere Scopri di più sulla frollatura del pesce: Significato della frollatura del pesce Il pesce fresco è sempre meglio? Perché si frolla il pesce? Come fare la frollatura del pesce Come scegliere il frigorifero per...

Preparati per dolci: risparmia tempo con risultati perfetti 

Preparati per dolci: risparmia tempo con risultati perfetti 

Perché i preparati per dolci sono la scelta ideale per i ristoratori I dolci spesso hanno un ruolo complementare nel menù di un ristorante ma può avere diverse finalità e benefici da tenere in considerazione. Alcuni esempi? Il 43% dei commensali ordina spesso il dolce...

Impact Food: intervista ad Alessandro Thellung De Courtelaty

Impact Food: intervista ad Alessandro Thellung De Courtelaty

Abbiamo avuto l'opportunità di parlare con Alessandro Thellung De Courtelaty di Impact Food di Roma, un ristorante innovativo che sta rivoluzionando il settore horeca con la sua offerta di prodotti plant-based. L'azienda è nata dal desiderio di offrire un'alternativa...

Articoli correlati

Deliveristo blog logo footer

Il mercato dei fornitori per la ristorazione

+39 348 590 3632

Seguici su

Copyright 2023 Deliveristo S.p.A. – P.IVA: 10005280960 – Via Giuseppe Mazzini, 9, 20123 Milano, Italia