Un lichene ricco di carragenina, in piccoli pezzi adatto ad essere ulteriormente tostato e polverizzato, come farina di sussistenza, da inserire negli impasti in percentuale fino al 10% del totale della farina per favorire la lievitazione. Renderà l’impasto più idratato assorbendo molto l’acqua, con il suo gusto delicato e aromatico. Ottimo anche per insaporire zuppe e insalate.